Codice Descrizione U.M. PREZZO1 (€) PREZZO2 (€) A
   8. 2 OPERE COMPIUTE        
  Prezzi medi praticati dalle ditte del ramo per ordinazioni dirette (di media entità) da parte del committente. I prezzi indicati debbono intendersi per nuove costruzioni di media entità (cubatura variabile da 2.000 a 4.000 mc.). Qualora vengano affidati all'imprenditore delle opere edili i lavori di cui al presente capitolo, sui prezzi relativi viene generalmente applicata una maggiorazione variante dal 10% al 25% a compenso delle responsabilità ed oneri inerenti, sue  spese generali ed utili, come esposto nelle "Avvertenze generali".         
  SISTEMI DI MISURAZIONE:         
  TINTEGGIATURA DI PARETI, SOFFITTI E FACCIATE -  Per tinteggiatura si intende imbiancatura e coloritura a calce, a colla, a  tempera, colori lavabili e a materiali plastici misti a polvere di quarzo. La misurazione si effettua senza tener conto dei vuoti di misura inferiore ai 4 metri quadrati, a compenso della riquadratura dei vani, degli oggetti e delle lesene delle pareti, che non saranno perciò sviluppati, salvo che questi superino la misura geometrica della superficie calcolata vuoto per pieno. Per i vuoti superiori ai 4 metri quadrati, le riquadrature verranno valutate a parte. Per le tinteggiature di fascie marcapiano o altri elementi di superficie limitata, comprese in pareti a faccia a vista o comunque non tinteggiate, devono essere presi accordi di volta in volta per il sistema di misurazione. I cornicioni possono essere misurati a sviluppo geometrico, ma e' uso prevalente che si  prendano accordi di volta in volta.         
  INTONACI DECORATIVI.         
  a) tipo terranova, plastici, lamati, spruzzati: non esistendo consuetudini, si dovranno prendere accordi per ogni tipo di lavoro sul sistema di misurazione, che dovrà essere precisato nel preventivo.  b) a scagliola, ecc.: vige lo stesso sistema di misurazione descritto per le tinteggiature.         
  VERNICIATURA DI PARETI - a olio, a smalto, plastiche e simili: viene rilevata la misura dell'effettivo lavoro.         
  CORNICI A STUCCO - La misurazione si effettua a metro lineare sullo sviluppo massimo dell'opera. Rosoni e decorazioni particolari vanno computati a numero.         
  TAPPEZZERIE DI CARTA E SIMILI - I prezzi  vengono praticati per rollo semplice comprensivo della posa in opera. Il rollo semplice ha una misura di mq. 3,50/3,60 (si riscontra anche la tendenza a definire il prezzo a mq). Oppure i prezzi possono venire stabiliti per avvolgitura comprensiva della posa in opera. L'avvolgitura ha una misura di mq. 5,2/5,3.         
  VERNICIATURA DI SERRAMENTI IN LEGNO. FINESTRE A VETRI - Si misurano due volte nella superficie massima, senza sviluppi per i telai semplici. Qualora la spalla del cassonetto superi i 12 cm., si misura a parte. Relativamente ai cassonetti per avvolgibili e simili, si misura la superficie effettiva.         
  PORTE NON VETRATE - Si misura due volte la superficie massima senza sviluppo di cornici. Per il cassonetto (sambrana) si calcola una volta la superficie effettiva, cioe' con sviluppo di cornici.         
  PORTE A VETRI (BUSSOLE) - Si misura due volte e mezzo la superficie massima. Per il cassonetto, valgono le norme citate a proposito delle porte non vetrate.         
  PERSIANE AVVOLGIBILI - La superficie da pagare e' data da: larghezza (del vano più cm.5) per altezza (del vano più cm.20) per 2,5. L'apparecchio a sporgere va considerato a parte e calcolato a numero. In tale caso non si aggiungono i 5 cm. di larghezza nella misurara dell'avvolgibile.         
  PERSIANE DI TIPO GENOVESE - Tre volte  la  superficie  massima  in proiezione.         
  PERSIANE DI TIPO FINTO GENOVESE (dette anche a stecca buia) - Due volte e mezzo la superficie massima in proiezione.         
  SCURI E SCURETTI - Due volte la superficie massima, con sviluppo delle cornici.         
  CANCELLETTI IN LEGNO PER CANTINE E SOLAI - Due volte la superficie massima in proiezione.         
  VERNICIATURA DI SERRAMENTI E OPERE IN FERRO. RINGHIERE A BASTONCINO - Una volta e mezzo la superficie in proiezione.          
  RINGHIERE A VETRO  -  Una volta la superficie in proiezione con vetri smontati; una volta e mezzo la superficie in proiezione con vetri montati.         
  CANCELLI E CANCELLATE - Valgono, se simili, le due suddivisioni precedenti e relative misurazioni.         
  INFERRIATE, RINGHIERE PER SCALE E SIMILI - Data la varietà di tipi deve essere precisato nel preventivo il sistema di misurazione. Questo criterio va osservato anche per le ringhiere, i cancelli e le cancellate di cui sopra.         
  RINGHIERE E CANCELLATE IN RETE STAMPATA, STIRATA E SIMILI  - Due volte la superficie massima in proiezione, per maglie inferiori a cm. quadrati 100. Una volta e mezzo per quelle superiori.         
  SERRANDE AVVOLGIBILI IN FERRO, AD ELEMENTI SNODABILI E A MAGLIA - Due volte e mezzo la superficie in proiezione con le stesse modalità delle persiane avvolgibili (in altezza più cm. 50 in luogo di 20).  Per i vecchi tipi ondulati, la misurazione va effettuata 3 volte. Nelle misurazioni suddette è compresa la verniciatura delle guide, del rullo, dei sostegni ecc.           
  CANCELLI ESTENSIBILI - Si misura da due volte e mezzo a quattro volte la superficie in proiezione del cancello steso nel vano, compresa la parte non visibile.         
  PORTE E FINESTRE DI FERRO - Valgono gli stessi criteri enunciati per i corrispondenti elementi in legno.         
  ELEMENTI PER TERMOSIFONI - Il prezzo viene fissato in superficie radiante, tenendo conto delle dimensioni e del tipo dell'elemento medesimo.         
  TUBAZIONI - La verniciatura e' effettuata per metro lineare in relazione al diametro.         
  SUPERFICI ONDULATE - La misurazione è effettuata a mq, tenendo conto dello sviluppo della superficie. Per lavori di ristrutturazione, ripristino e manuntenzione i prezzi elencati dovranno essere adeguatamente maggiorati, onde tener conto delle difficoltà tecniche d'intervento, d'esecuzione, d'approvvigionamento, nonchè per la particolare idoneità richiesta alle maestranze per l'esecuzone dei predetti lavori.        
   8. 2  .  1 Imbiancatura a tempera per garage, scantinati e capannoni a copertura:        
   8. 2  .  1 A a rullo o a pennello mq. 2,30   *
   8. 2  .  1 B a spruzzo mq. 1,95   *
   8. 2  .  2 Neutralizzazione degli intonaci interni con una mano di isolante acrilico, previa spazzolatura. mq. 1,54   *
   8. 2  .  3 Tinteggiatura a tempera a due mani su lisciatura a scagliola, tinte chiare:        
   8. 2  .  3 A applicata a spruzzo mq. 1,97   *
   8. 2  .  3 B applicata a rullo mq. 2,65   *
   8. 2  .  3 C applicata a pennello mq. 3,16   *
   8. 2  .  4 Tinteggiatura a tempera a tre mani su intonaco civile, tinte chiare:        
   8. 2  .  4 A applicata a rullo mq. 3,10   *
   8. 2  .  4 B applicata a pennello mq. 3,56   *
   8. 2  .  4 C applicata a spruzzo (airless) mq. 2,65   *
   8. 2  .  5 Tinteggiatura con idropittura acrilica lavabile per interni:        
   8. 2  .  5 A su scagliola tinte chiare (due mani) esclusa preparazione del fondo mq. 4,83   *
   8. 2  .  5 B su scagliola tinte forti (tre mani) esclusa preparazione del fondo mq. 5,46   *
   8. 2  .  5 C su intonaco civile tinte chiare (tre mani) mq. 5,46   *
   8. 2  .  5 D su intonaco civile tinte forti (tre mani) mq. 6,15   *
   8. 2  .  6 Rivestimento policromo per interni applicato a spruzzo o a pennello (tipo alfatone), previa mano di isolante e mano di colore di fondo. mq. 16,22   *
   8. 2  .  7 Tinteggiatura per interni con lavorazione a tampone o a straccio, in idropittura, previa mano di isolante e mano di colore di fondo:        
   8. 2  .  7 A a una passata monocolore mq. 14,13   *
   8. 2  .  7 B a due passate bicolore mq. 17,27   *
   8. 2  .  8 Tinteggiatura su intonaco esterno, con l'impiego di idropittura alla polvere di quarzo, previa applicazione di una mano di sottofondo isolante a solvente e due mani di tinta a finire, su ponteggio esistente mq. 9,66   *
   8. 2  .  9 Formazione di rivestimento plastico al quarzo, previa mano di sottofondo con isolante acrilico, su ponteggio esistente:        
   8. 2  .  9 A tipo bucciato (Kg. 1,7 ÷ 1,8 per mq.) mq. 11,50   *
   8. 2  .  9 B tipo spatolato (Kg. 2,3 ÷ 2,6 per mq.) mq. 11,67   *
   8. 2  .  9 C tipo graffiato grana media (Kg. 2,6 ÷ 3 per mq.) mq. 12,47   *
   8. 2  .  9 D tipo graffiato grana grossa (Kg. 3,8 ÷ 4,1 per mq.) mq. 14,71   *
   8. 2  . 10 Trattamento protettivo a una mano con prodotto idrorepellente incolore a solvente per strutture a vista:        
   8. 2  . 10 A su ponteggio esistente mq. 5,86   *
   8. 2  . 10 B con prodotti silosanici, su ponteggio esistente mq. 10,82   *
   8. 2  . 11 Formazione di rivestimento plastico continuo pigmentato a rilievo bucciato fine per interni:        
   8. 2  . 11 A tipo opaco mq. 10,35   *
   8. 2  . 11 B tipo lucido diretto mq. 11,61   *
   8. 2  . 12 Rasatura a stucco su intonaco (pagato a parte) compreso l'onere per la formazione del ponteggio fino ad una altezza di m. 3. mq. 10,82   *
   8. 2  . 13 Rasatura  eseguita con cemento tipo Persano a base di cemento e additivi per ancoraggio su muri in calcestruzzo, compreso l'onere del ponteggio. mq. 9,48   *
   8. 2  . 14 Stuccatura di giunzioni su muri in calcestruzzo prefabbricato  eseguita con cemento tipo Persano a base di cemento e additivi per ancoraggio, con aggiunta di rete microforata in fibra di vetro, compreso l'onere del ponteggio. m. 7,19   *
   8. 2  . 15 Verniciatura a pennello di opere in ferro ad una mano di antiruggine ai fosfati di zinco, previa spazzolatura. mq. 6,97   *
   8. 2  . 16 Verniciatura a pennello di opere in ferro a due mani di smalto, esclusa imprimitura di antiruggine. mq. 12,65   *
   8. 2  . 17 Verniciatura a pennello ad una mano di smalto ancorante su grondaie e tubi pluviali (sviluppo cm. 33), escluso ponteggio. m. 4,38   *
   8. 2  . 18 Verniciatura a pennello a due mani di smalto su tubazioni varie fino ad uno sviluppo di cm. 25. m. 3,98   *
   8. 2  . 19 Verniciatura a spruzzo con smalto di radiatori da riscaldamento, smontati, più una mano a finire in opera, per elemento di media dimensione. cad. 3,93   *
   8. 2  . 20 Imprimitura a pennello su opere in legno di una mano di biacca o cementite. mq. 6,27   *
   8. 2  . 21 Imprimitura a pennello su opere in legno di impregnante. mq. 5,49   *
   8. 2  . 22 Verniciatura a pennello di opere in legno, già trattate con imprimitura, con una mano di fondo, previa stuccatura e lisciatura tramite carteggiatura, e una mano di smalto (tinta unica) a finire. mq. 20,44   *
   8. 2  . 23 Verniciatura a pennello di opere in legno con una mano di impregnante come preparazione e due mani di vernice tipo flatting a finire. mq. 17,93   *
   8. 2  . 24 Tinteggiatura con idropittura acrilica traspirante per interni:        
   8. 2  . 24 A su scagliola (a due mani) mq. 3,45   *
   8. 2  . 24 B su intonaco civile (a tre mani) mq. 4,70   *
   8. 2  . 25 Stucchi a base di grassello di calce (mescole artigianali):        
   8. 2  . 25 A mantovano (spatola media) mq. 34,28   *
   8. 2  . 25 B veneziano (spatola media) mq. 58,08   *
   8. 2  . 25 C encausto mq. 25,63   *
   8. 2  . 25 D marmorino mq. 35,50   *
   8. 2  . 26 Tinteggiatura per esterni a base di grassello di calce, eseguita a pennello a tre mani, escluso l'onere del ponteggio:        
   8. 2  . 26 A ad una tonalita' di tinta mq. 12,42   *
   8. 2  . 26 B con ornati a due o piu' tinte mq. 16,38   *
   8. 2  . 26 C con velatura mq. 16,17   *
   8. 2  . 27 Tinteggiatura con pittura ai silicati di potassio, escluso l'onere del ponteggio. mq. 13,68   *
   8. 2  . 28 Tinteggiatura di opere in cemento armato con idropittura acrilica eseguita a pennello, escluso l'onere del ponteggio. mq. 9,08   *
   8. 2  . 29 Tinteggiatura con idropittura alle resine vegetali        
   8. 2  . 29 A traspirante mq. 6,20   *
   8. 2  . 29 B lavabile mq. 8,09   *